XI KANT KONGRESS, XI Congresso Kantiano Internazionale

Raum und Zeit als Bedingungen für Kants neue Definition der Ontologie

Gualtiero Lorini

Edificio: Palazzo dei Congressi
Sala: sala Vico
Data: 22 maggio 2010 - 14:30
Ultima modifica: 17 aprile 2010

Abstract

Il contributo si propone di analizzare il significato delle problematiche ed a tratti oscillanti definizioni fornite da Kant a proposito dello statuto di spazio e tempo nel processo di risignificazione cui l'ontologia va incontro all'interno della filosofia trascendentale. In particolare i luoghi in cui l'autore definisce lo spazio ed il tempo "concetti" presentano un apparente contrasto con la definizione canonica,secondo cui essi sarebbero "intuizioni". Tuttavia ciò che accomuna spazio e tempo, da un lato, e categorie, dall'altro, sembra essere proprio l'appartenenza al piano trascendentale per cui tanto i primi quanto le seconde contribuiscono a definire quei "modi di conoscenza" a priori nella cui analisi viene in ultima istanza a tradursi la filosofia trascendentale.